Facebook Slider
Facebook Slider
Errore
  • Expected response code 200, got 403 Simpsonitastreaming | 01x05 Bart il grande

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Simpsonitastreaming | 01x05 Bart il grande

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Simpsonitastreaming | 01x05 Bart il grande

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Simpsonitastreaming | 01x05 Bart il grande

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Simpsonitastreaming | 01x05 Bart il grande

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Simpsonitastreaming | 01x05 Bart il grande

    Forbidden

    Error 403

01x05 Bart il grande

Vota questo articolo
(45 Voti)

Letto 11863 volte
  • Informazioni
  • Puntate Correlate

Informazioni aggiuntive

  • Quotes:
    Bart: Vedi, ho litigato con un coatto!

    Marge: Col gatto?!
    Homer: Andiamo Marge, io non ti scoccio quando tu aiuti Lisa!
    Marge: Senti Bart, spero che tu vada dritto dritto a parlarne al direttore!
    Bart: Mi sa che è la cosa migliore da fare!
    Homer: Cosa?! Violare il codice di cortile della scuola? Non posso, preferirei vederlo morto!
    Marge: Che vuoi nascondermi? Cos'è questa storia?
    Homer: Il codice di cortile della scuola, Marge! Le regole che insegnano a un ragazzo a diventare uomo! Non fare mai la spia, prendi sempre in giro quelli che sono diversi da te, non dire mai niente fino a quando non sei sicuro che tutti gli altri la pensano esattamente come te! E che altro?
    Marge: Ma di che diavolo stai parlando?? Uhmpf! Bart, invece di litigare, perché non cercate di instaurare un dialogo?
    Bart: Cosa vuoi dire, mamma?
    Homer: Sì, avanti, facci fare due risate, Marge!
    Marge: Shhtt! Allora dimmi, questo tuo amico coatto è per caso un ragazzino un po' ciccione?
    Bart: Sì, diciamo che è un bel mattone!
    Marge: Uhm... e scommetto anche che non riesce molto bene negli studi.
    Bart: No. È un po' ritardato, frequenta i miei stessi corsi integrativi!
    Marge: Per questo se la prende con il resto del mondo!
    Homer: Oh, Marge!
    Marge: Quindi domani invece di bisticciare con questo bambino parla con lui! Ti sorprenderai dei risultati che si possono ottenere con il dialogo!
    Homer: Bene, complimenti per il discorso signora Marishi Gandhi! Andiamo figliolo.

    Signore e signori, ragazzi e ragazze, contrariamente a quanto avete appena visto la guerra non è né affascinante e né divertente, non ci sono vincitori, ma soltanto vinti, non esistono guerre buone, a parte le seguenti eccezioni: la rivoluzione americana, la seconda guerra mondiale e guerre stellari! Se volete saperne di più in biblioteca ci sono un sacco di libri con tante belle foto piene di immagini truculente! Be', ciucciatevi il calzino, e pace a tutti! (Bart)



  • Trama:
    Bart, per difendere i dolcetti preparati da Lisa delle prepotenze dei bulli della scuola, è vittima di un pestaggio da parte del capo dei bulli Nelson Muntz.

    Decide di rivolgersi al padre per chiedere consigli su cosa fare per difendersi ma il padre non sa come consigliarlo. Ad aiutarlo sarà invece nonno Simpson, che gli presenta Herman, il gestore di un negozio di cimeli di guerra, un uomo con un solo braccio esperto di strategie di guerriglia. Col suo aiuto Bart organizza un esercito di bambini per combattere Nelson che alla fine verrà sconfitto da un bombardamento di palloncini pieni d'acqua.

    Alla fine Herman fa firmare a Nelson un armistizio in cui gli viene impedito di picchiare e maltrattare Bart in futuro.
  • Canzoni:
    Nessuna traccia commerciale o canzone usata per questo episodio
  • Curiosita':
    Mentre Bart addetsra il suo battaglione la truppa urla il motivo tratto dal film Patton, generale d'acciaio.

Altri Streaming Interessanti

BB