Facebook Slider
Facebook Slider
Errore
  • Expected response code 200, got 403 Simpsonitastreaming | 03x01 Papà-zzo da legare

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Simpsonitastreaming | 03x01 Papà-zzo da legare

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Simpsonitastreaming | 03x01 Papà-zzo da legare

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Simpsonitastreaming | 03x01 Papà-zzo da legare

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Simpsonitastreaming | 03x01 Papà-zzo da legare

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Simpsonitastreaming | 03x01 Papà-zzo da legare

    Forbidden

    Error 403

03x01 Papà-zzo da legare

Vota questo articolo
(33 Voti)

Letto 8482 volte
  • Informazioni
  • Puntate Correlate

Informazioni aggiuntive

  • Quotes:
    Io non sono un dentista. (Frase alla lavagna)

    "L'arrivo dell'ottavo anno" di Lisa Simpson. "Avevo una gatta/Palla di neve era il suo nome/essa perì, essa perì/mamma disse che stava dormendo/essa mentì, essa mentì/Perché fu ghermita dalla morte?/Quella station wagon su me doveva scagliare la sorte?"
    (Lisa) [Poesia scritta in occasione del suo ottavo compleanno]



    Homer: Chi s'è fregato la mia camicia?
    Marge: L'ho lavata.
    Homer: Oh, grazie Marge. Ah! Rosa! Marge non posso indossare una camicia rosa al lavoro, tutti indossano camicie bianche. Non sono abbastanza popolare per essere diverso!
    Marge: Al lavoro nessuno farà caso alla tua camicia rosa.
    [Successivamente alla centrale nucleare Burns sta visionando una registrazione dei dipendenti che entrano nella centrale]
    Burns: Un momento... torna indietro. Zoommata... Perché quell'uomo indossa una camicia rosa?!?!
    Smithers: È Homer Simpson, signore. Uno dei suoi lumaconi del settore 7G.
    Burns: Simpson, eh? Dal suo abbigliamento sgargiante dev'essere una specie di anarchico con libero pensiero incorporato!
    Smithers: Chiamo la sorveglianza, signore.
    Burns: Eccellente. Questi monitor a colori si sono già strapagati.
  • Trama:
    In seguito a un lavaggio sbagliato in lavatrice, la camicia bianca di Homer diventa rosa. Homer si reca sul posto di lavoro e notato come anarchico dal signor Burns viene costretto a compilare un test psicologico, ma per eccesso di pigrizia incarica Bart di compilare il questionario.
    Risultato pazzo, Homer finisce ricoverato in un manicomio dove incontra un ragazzone che pensa di essere 
    Michael Jackson, Homer non conoscendo Michael Jackson gli crede.
    Chiarito il malinteso della pazzia Homer invita Michael a casa sua dove aiuta Bart a scrivere e comporre una canzone di buon compleanno per Lisa.
    Compiuta la buona azione egli rivela la sua vera identità (un muratore di nome Leon) e se ne va per la sua strada, deciso ad aiutare altri bisognosi.
  • Canzoni:
    Crazy (Patsy Cline)
    Billie Jean (Michael Jackson)
    Ben (Michael Jackson)
    Lisa, It's Your Birthday (Michael Jackson)


  • Curiosita':
    Nella versione originale dell'episodio è proprio Michael Jackson a dare la voce a Leon Kompowsky, tuttavia a causa di una restrinzione nel contratto di Michael jackson non è lui a cantare ma si limita ai dialoghi; a cantare invece è Kipp Lennon, il quale canta "Ben", "Billie Jean" e "Lisa, It's Your Birthday" quest'ultima scritta da Michael Jackson.


    Nelle scene all'interno dell'ospedale psichiatrico vengono inquadrati i malati, ispirati ai personaggi del film "Qualcuno volò sul nido del cuculo" con Jack Nicholson.

Altri Streaming Interessanti

BB