Facebook Slider
Facebook Slider
Errore
  • Expected response code 200, got 403 Simpsonitastreaming | 03x07 La paura fa novanta II

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Simpsonitastreaming | 03x07 La paura fa novanta II

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Simpsonitastreaming | 03x07 La paura fa novanta II

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Simpsonitastreaming | 03x07 La paura fa novanta II

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Simpsonitastreaming | 03x07 La paura fa novanta II

    Forbidden

    Error 403

  • Expected response code 200, got 403 Simpsonitastreaming | 03x07 La paura fa novanta II

    Forbidden

    Error 403

03x07 La paura fa novanta II

Vota questo articolo
(33 Voti)

Letto 9543 volte
  • Informazioni
  • Puntate Correlate

Informazioni aggiuntive

  • Quotes:
    [Apertura dell'episodio] Buona sera a tutti! Prima dello show di Halloween dell'anno scorso vi raccomandai di non farlo vedere ai vostri bambini, ma voi mi avete disobbedito. Beh, l'episodio di quest'anno è ancora peggio: è più impressionante, più violento e temo che abbiano infilato anche qualche parolina sconcia. Perciò rimboccate le coperte ai vostri bambini e... Beh, se non mi avete dato retta l'ultima volta nono lo farete nemmeno ora. Godetevi lo show. (Marge)

    La storia del nostro paese, per adeguarsi alle risposte di Bart sul compito in classe di ieri è stata cambiata di nuovo. Ora l'America è stata scoperta nel 1942 da un certo tizio e il nostro paese non si chiama più "America" ma "Pisellonelandia". (Edna Caprapal)

    Bar Boe? Un attimo ora guardo. Ehi, gente ascoltate. Sono uno stupido idiota con una faccia da schifo e delle mega chiappe e le mie chiappone puzzano e a me piace tanto baciarle. Aspetta un momento... (Boe)

    Tutte le ossa frantumate, organi che perdono fluidi vitali, leggero mal di testa, perdita di appetito... Smithers, io sto morendo... (Burns)

    Sapete cosa diciamo ogni volta che succede qualcosa di strano? Bart ha fatto bene a fare così, ha fatto proprio bene! (Telecronista)
  • Trama:
    È di nuovo Halloween e Bart e Lisa sono tornati a casa carichi di dolci, che, assieme ad Homer, mangiano senza ritegno. Questo causerà loro brutti incubi:

    La mano della scimmia

    Questa storia è l'incubo di Lisa: Homer compra una zampa di scimmia da un misterioso venditore, il quale afferma che essa è magica e può realizzare alcuni desideri, ma a un caro prezzo.
    Quando tornano a casa, Maggie esprime il suo desiderio: all'improvviso una limousine si ferma davanti alla porta di casa Simpson. In realtà, però, l'autista del veicolo era arrivato solo per consegnare un ciuccio nuovo a Maggie!
    Bart allora desidera che i Simpson diventino ricchi e famosi: ciò accade, ma tutti iniziano a non sopportarli più per via del merchandising a loro correlato.
    Lisa intanto desidera la pace nel mondo, cosa che si verifica. Kang e Kodos, però, ne approfittano per invadere la Terra, e nessuno li può fermare dato che tutte le armi del mondo sono state distrutte, nonostante gli alieni siano armati soltanto di fionde.

    Homer, dopo aver sprecato un desiderio, getta via la zampa, che viene raccolta da Ned Flanders: Ned desidera che gli alieni se ne vadano e per questo diventa l'uomo più popolare della città.

    La zona Bart

    L'incubo di Bart. In questa storia Bart sogna di essere un ragazzo dotato di poteri psichici con cui può modificare la realtà a proprio piacimento.
    Dato che è anche capace di leggere la mente delle persone, tutti coloro che non pensano a cose felici vengono rapidamente tramutati in bizzarre creature.
    Bart è libero di tiranneggiare tutti gli abitanti di Springfield, fino a quando Homer lo fa arrabbiare, cambiando canale mentre il figlio sta guardando Krusty il clown: per tutta risposta Bart trasforma Homer in un pupazzo a molla.

    I familiari, per risolvere la situazione, portano entrambi dal dr. Marvin Monroe, il quale suggerisce che padre e figlio dovrebbero passare più tempo assieme.
    Homer e Bart si dilettano in mille attività insieme, fino a quando quest'ultimo chiede a Homer come può ripagarlo, e lui risponde che vuole indietro il suo corpo. Bart, allora, lo fa tornare normale

    Se solo avessi un cervello

    Homer sogna di essere licenziato dalla centrale nucleare perché dormiva durante le ore di lavoro.
    Il signor Burns è convinto che il problema della sua centrale siano gli operai, per questo li vuole rimpiazzare con dei robot. Un prototipo è già pronto, però necessita di un cervello umano per funzionare correttamente.

    Intanto, Homer trova lavoro come becchino al cimitero di Springfield, però anche qui si addormenta sul lavoro, e lo fa in una fossa appena scavata.
    La notte, Burns e Smithers arrivano al cimitero per trafugare cadaveri freschi in modo da estrarre loro il cervello da usare nel robot, e trovano Homer: credendo che sia un cadavere, lo portano con sé al laboratorio.

    L'esperimento funziona, solo che il robot acquista tutte le caratteristiche comportamentali di Homer. Deluso dal risultato dell'esperimento, Burns fa per distruggere la macchina, che però si ribalta schiacciandolo.
    A quel punto Homer si sveglia, ma scopre che la testa del signor Burns è stata attaccata al suo corpo.
  • Canzoni:
    Nessuna traccia commerciale o canzone usata per questo episodio
  • Curiosita':


    La zampa di scimmia


    La scena nella quale Homer tenta di portarsi via dei souvenir è una citazione al film Fuga di mezzanotte.

    La zona di Bart

    Il titolo, utilizzato anche e in un altro special di Halloween, il quindicesimo, è una citazione al film La zona morta.

    La trama è una parodia di un episodio della serie Ai confini della realtà, intitolato It's a Good Life.Dal commento audio dell'episodio di Matt Groening, Al Jean, Mike Reiss, Dan Castellaneta, Jeff Martin e Jim Reardon presente nel DVD della terza stagione.

    Il fatto che Jasper venga trasformato in un cane è un riferimento al film L'invasione degli Ultracorpi.

    Se solo avessi un cervello

    Il segmento è una parodia di Frankenstein.

    La fine dell'episodio è una citazione al film The thing with two heads.

    C'è un riferimento a Il mago di Oz, in quanto "Se avessi un cervello" era ciò che diceva lo Spaventapasseri della storia.

Altri Streaming Interessanti

BB